vai al contenuto principale

La quercitina protegge i vasi e previene le malattie cardiovascolari

L’endotelio vascolare possiede numerosi  funzioni che contribuiscono all’omeostasi del sistema cardiovascolare. È una barriera fisicamente attiva tra sangue e tessuto circolante, un regolatore del tono vascolare, un processore biochimico e un modulatore di coagulazione, infiammazione e immunità. Considerati questi ruoli essenziali, non sorprende che la disfunzione endoteliale sia prodromica alle malattie croniche legate all’invecchiamento del cuore e delle arterie.  In sostanza, il primum movens delle malattie cardiovascolari è di fatto un danno vascolare (radicali liberi, dieta, fumo, ecc) cui segue la disfunzione endoteliale,   l’infiammazione e infine l’occlusione del vaso.

Molti studi epidemiologici hanno rilevato una correlazione tra una dieta ricca di flavonoidi e una minore incidenza di mortalità da patologie cardiovascolari. La quercetina, un membro della classe dei flavonoidi, è un composto naturale onnipresente in varie fonti alimentari come frutta, verdura, semi, noci e vino. La quercitina ha numerosi effetti benefici sulla salute ed ha ricevuto molta attenzione da parte dei ricercatori negli ultimi anni. Numerosi studi suggeriscono che potrebbe ridurre il rischio di cardiopatia ischemica,  mitigando la disfunzione endoteliale e dei suoi fattori di rischio, come l’ipertensione e l’ aterosclerosi.

Numerosi farmaci sono già disponibili per trattare efficacemente dislipidemia e ipertensione, ma per quanto riguarda la prevenzione della senescenza vascolare si è ancora agli albori. Lo sviluppo di farmaci anti-aging potrebbe dimostrare che  l’invecchiamento di un vaso  non è un processo che può essere rallentato. 

In sostanza,  la quercetina manifestare una vasta gamma di attività biologiche cardioprotettive. Non solo ha effetti antipertensivi e anti-aterosclerotici, ma sembra anche attenuare la senescenza vascolare, tallone di Achille nel trattamento moderno delle malattie cardiovascolari.

Dr Francesco Perugini Billi©copyright

Bibliografia

– Dagher O, Mury P, Thorin-Trescases N, Noly PE, Thorin E and Carrier M (2021) Therapeutic Potential of Quercetin to Alleviate Endothelial Dysfunction in Age-Related Cardiovascular Diseases. Front. Cardiovasc. Med. 8:658400

Torna su